Mandorlo in fiore
HOMEDIRECTORYAZIENDE & VIVAIPHOTO GALLERYGREEN QUIZNOTIZIEEVENTI LOGINREGISTRATI

Cerca nel sito


Directory
Se ti capita di
perdere la
bussola nel
web...
Biblioteca
Se cerchi un
libro o una
rivista del
settore...
Aziende e Vivai
Se cerchi una
azienda o un
Garden Center
vicino casa...
Notizie

Tutte le notizie che
riguardano il
mondo del
giardinaggio

Photo Gallery
Se vuoi vedere
e scaricare le
foto più belle
di Lympha...
Modulo per segnalazioni alla redazione di Lympha.Net

Ecco alcuni dei lavori del mese di febbraio. Considerate che i lavori, se non diversamente specificato, si riferiscono alle zone a clima mite e dovranno quindi essere anticipati di almeno 2-3 settimane nelle zone a clima caldo (Sud Italia e zone costiere) e posticipati di almeno 2-3 settimane nelle zone a clima freddo (Nord Italia e zone montane).
IN CASA
Calathea: queste belle foglie necessitano di pulizia e alta umidità atmosfericaContinuate a ripulire le foglie delle piante e a verificare l'eventuale presenza di parassiti. Mantenete alta l'umidità dell'aria ponendo ciotole d'acqua in vicinanza delle piante o poggiando i vasi su sottovasi pieni di argilla espansa sempre bagnata.

Se i bulbi forzati stanno cominciando a sfiorire recidete lo stelo fiorifero, riducete le annaffiature fino a sospenderle quando le foglie cominciano a ingiallire. Quando le foglie saranno secche, estraete i bulbi e ripuliteli; conservateli al fresco e all'asciutto in un sacchetto di carta: potranno essere ripiantati in autunno, in vaso o in giardino.

Ricordate che gran parte delle piante succulente in inverno necessita di temperature più fresche e una sospensione delle annaffiature. Potranno così affrontare la loro fase di riposo.

IN GIARDINO E SUL BALCONE
Bergenia: dopo la fioritura si può dividereSe non lo avete fatto in autunno potete dividere le erbacee perenni in vaso. Dividete i cespi e ripiantateli subito in vaso o in terra. Dopo la fioritura si possono dividere anche le bergenie.

Se il pericolo di gelate è passato è possibile potare le rose, le ortensie e tutti gli arbusti a fioritura tardo primaverile-estiva.

Solo nelle zone con clima mite potete rimuovere le protezioni invernali. Nelle zone a clima freddo aspettate almeno fino a metà marzo.

Già verso metà mese potete mettere a dimora viole del pensiero e primule. I garden center ne saranno rifornitissimi.

Nelle regioni a clima mite potete già seminare alcune piante rustiche quali il papavero californiano (Eschscholzia californica) e la fanciullaccia (Nigella damascena); al Nord meglio aspettare marzo. In cassoni riscaldati potete invece cominciare a seminare molte delle annuali: tagete, salvia, agerato, brachycome, coreosside, cosmea, bocche di leone, lobelia, ecc.

NELL'ORTO
Nell'orto si può seminare direttamente a dimora: barbabietola, cipolle estive, fave e piselli, prezzemolo e spinaci. E' possibile seminare sotto tunnel cavoli cappuccini e verza.


LYMPHA.NET - © 2001-2018. Tutti i diritti riservati. Riproduzione anche parziale vietata.