Mandorlo in fiore
HOMEDIRECTORYAZIENDE & VIVAIPHOTO GALLERYGREEN QUIZNOTIZIEEVENTI LOGINREGISTRATI

Cerca nel sito


Directory
Se ti capita di
perdere la
bussola nel
web...
Biblioteca
Se cerchi un
libro o una
rivista del
settore...
Aziende e Vivai
Se cerchi una
azienda o un
Garden Center
vicino casa...
Notizie

Tutte le notizie che
riguardano il
mondo del
giardinaggio

Photo Gallery
Se vuoi vedere
e scaricare le
foto più belle
di Lympha...
Modulo per segnalazioni alla redazione di Lympha.Net
IL MEGLIO DEL BONSAI E DEL SUISEKI A GENOVA

Boschetto di Zelkova serrataI giorni 15 e 16 settembre 2007 si terrà a Villa Serra di Comago - Sant'Olcese (GE) una manifestazione incentrata sull'esposizione di importanti esemplari bonsai e suiseki. Amatori Bonsai e Suiseki Genova, associazione amatoriale che opera in Liguria e della quale nel 2007 ricorre il ventennale della costituzione, ha inteso ricordarlo con un evento importante che del mondo bonsai presenta molteplici aspetti.

In primo luogo l'ospitare il XII Congresso del Collegio Istruttori Bonsai e Suiseki significa mostrare le opere dei professionisti del bonsai e del suiseki: saranno presentati una trentina di esemplari di qualità elevatissima, il meglio di ciò che si può vedere a livello nazionale.
L'IBS è l'associazione italiana degli istruttori del bonsai e del suiseki, che quest'anno per la prima volta tiene il suo congresso a Villa Serra di Comago (Sant'Olcese), nelle immediate vicinanze di Genova. Propone da alcuni anni la borsa di studio allievo - tutor, che consente ai partecipanti di impostare una propria pianta indirizzati e seguiti da un istruttore. Colui che risulterà avere eseguito il migliore lavoro avrà diritto ad un fine settimana gratuito di attività presso il giardino dell'istruttore con il quale ha lavorato.
Inoltre si svolgeranno dimostrazioni pratiche di impostazione di piante e conferenze su diversi aspetti di tecnica e cultura di queste discipline.

In secondo luogo Amatori Bonsai e Suiseki Genova intende approfondire l'aspetto della presentazione estetica del bonsai che è legata nell'esposizione tradizionale ad un'altra arte giapponese: quella della calligrafia (shodo). A tale scopo si presenta una selezione dei migliori bonsai delle associazioni liguri (oltre a ABSG, Drynemetum e Ponente Bonsai) insieme a opere di calligrafia realizzate appositamente per le piante esposte. Le calligrafie sono dovute alla scuola Bokushin diretta da Norio Nagayama "Maestro non più giudicabile".

La manifestazione sarà arricchita da una mostra mercato di bonsai, prebonsai e accessori a cura di commercianti specializzati nel settore provenienti da diverse regioni d'Italia.

Per maggiori informazioni e per il programma completo si rimanda al sito dell'Associazione www.bonsaigenova.it

documento del 20/06/2007

LYMPHA.NET - © 2001-2018. Tutti i diritti riservati. Riproduzione anche parziale vietata.